Principali ostacoli per un progetto

ostacolo per un progetto

Portare a compimento un progetto è il compito di ciascun project manager ma è un percorso che può presentare insidie. Quanto più il progetto è stato preparato accuratamente tanto più ci si troverà pronti nelle situazioni di emergenza. Infatti l’analisi dei rischi insieme con tutte le altre attività di pianificazione consentono di prevenire l’insorgere di …
continua la lettura

Gruppi di stakeholder

gruppi di stakeholder

Per ogni progetto è possibile individuare tutti i soggetti che a vario titolo possono essere impattati dal progetto o produrre impatti su di esso. Questi stakeholder possono essere interni all’organizzazione che sviluppa il lavoro oppure esterni (es. committenti, consulenti, fornitori, funzionari di enti governativi che debbono fornire autorizzazioni ecc.) E’ bene individuare quanto prima possibile …
continua la lettura

Efficienza nel project management

efficienza di un progetto

Mentre l’efficacia riguarda la capacità di raggiungere i propri obiettivi, l’efficienza riguarda il modo con cui vengono utilizzate le risorse disponibili (personale, risorse finanziarie, tempo, mezzi, materiali ecc.) per raggiungere tali obiettivi. Di per sé l’efficienza non garantisce la capacità di raggiungere gli obiettivi, e molte volte la tendenza a ridurre le risorse a disposizione …
continua la lettura

Importanza di condividere le conoscenze di progetto

condividere conoscenze

Un progetto ben gestito deve produrre documentazione di tutte le scelte chiave maturate sia in fase di pianificazione che di esecuzione e tracciare tutte le variazioni che intervengono in corso d’opera rispetto ai piani concordati. La documentazione in questione non è funzionale solo alla produzione di quanto richiesto dal progetto. In essa vengono tracciati tutti …
continua la lettura

Stili di project management a confronto

stili di project management

Cosa differenzia un buon project manager da un cattivo project manager? Le competenze necessarie per svolgere bene il lavoro di responsabile di progetto sono chiare ma non sempre chiaro è il modo in cui debbono essere messe in pratica. Gli stili di project management dipendono più dal carattere e dalle attitudini delle persone che non …
continua la lettura

Come gestire requisiti che cambiano continuamente

requisiti che cambiano

Il ritmo frenetico di sviluppo delle organizzazioni produce molte iniziative che a loro volta si traducono in progetti. Lo stesso ritmo finisce per produrre anche molte richieste di modifica in quanto continui sono gli adattamenti alle necessità del mercato. Tutto questo finisce per confondere i responsabili di progetto ed i gruppi di lavoro. Ed oltretutto …
continua la lettura

I 12 principi del project management

principi di project management

La settima edizione della Guida al Project Management Body of Knowledge (PMBOK) illustra le basi di ciò che è necessario sapere sulla gestione dei progetti, per le organizzazioni che seguono l’approccio del Project Management Institute, il principale organismo internazionale di standardizzazione e certificazione in questo settore professionale. In essa sono descritti i 12 principi del …
continua la lettura

Piano di contingency - importanza e caratteristiche

piano di contingency

Per piano di contingency si intende un piano finalizzato a individuare i rischi possibili per un progetto e definire le misure di contenimento e le riserve necessarie per finanziare tali misure (riserva di contingency e di management). Questo piano è necessario per proteggere gli obiettivi di un progetto dagli impatti di eventi negativi. Ad esempio, …
continua la lettura

Differenti approcci per lo sviluppo dei prodotti

approcci per sviluppo prodotti

Nell’economia globale, le capacità di sviluppo dei prodotti sono la base per acquisire e mantenere un vantaggio competitivo. Molti approcci per lo sviluppo dei prodotti sono attualmente usati nell’industria e insegnati nel mondo accademico, ed è difficile anche per professionisti esperti decidere quale utilizzare. Questi approcci progettuali sono stati sviluppati in discipline diverse con uno …
continua la lettura

Rischio di controparte in un progetto

rischio di controparte

Il rischio di controparte è legato alla possibilità di inadempienza contrattuale di una o più controparti. E’ quindi il rischio che una controparte non adempia nei modi e tempi previsti dal contratto o accordo di collaborazione. Ciò da vita ad un contenzioso che può essere estremamente penalizzante per il buon esito del progetto. Senza contare …
continua la lettura

Quando le risorse sono pre-assegnate

risorse pre-assegnate

Capita spesso di dover gestire progetti in cui le risorse sono pre-assegnate. Questo fatto accade quando si tratta di progetti ricorrenti che una determinata organizzazione sviluppa per i propri clienti. In questa tipologia di progetti ci si basa quindi sulle modalità abituali che si sono adottate in circostanze analoghe. Ciò invece costituisce un problema quando …
continua la lettura

Come gestire la riunione di avvio di un progetto

gestione kick-off

Iniziare un progetto richiede di svolgere un’attività di pianificazione dettagliata del lavoro da svolgere i cui risultati verranno illustrati nel piano di progetto. Tale piano dovrà poi essere approvato dal management o eventualmente modificato in modo da integrare ulteriori esigenze. Una volta approvato, il piano dovrà essere presentato ai vari stakeholder che probabilmente hanno partecipato …
continua la lettura