Domini delle prestazioni nel project management

domini di prestazioniGli esami di certificazione hanno recepito recentemente una nuova articolazione dei domini delle prestazioni (Performance Domains) che verrà ulteriormente perfezionata con l’uscita della settima edizione del PMBOK (Project Management Body of Knowlegde).

Ciascun dominio raccoglie tutte le competenze necessarie per gestire un insieme omogeneo di fattori critici di successo del progetto.

I tre domini delle prestazioni sono: Persone, Processi, Ambiente di Business.

In tal senso, ampliano e approfondiscono gli elementi fondanti del Triangolo del Talento.

Ognuno di essi definisce le competenze che deve avere un project manager e i meccanismi di coordinamento con gli altri ruoli organizzativi e stakeholder che devono collaborare nello svolgimento dei lavori.

Queste competenze sono necessarie indipendentemente dal fatto che occorra gestire progetti iterativi, predittivi o ibridi.

Tutti questi approcci richiedono di coinvolgere le persone, definire processi di lavoro efficaci e operare all’interno di un determinato ambiente aziendale con la sua cultura e le sue peculiarità.

Nel seguito verranno quindi illustrati i contenuti dei 3 domini delle prestazioni

Persone

Questo dominio raccoglie le soft skills necessarie per essere un buon project manager:

  • Gestione dei conflitti
  • Guida del team (Leadership e Servant Leadership)
  • Supportare le prestazioni e lo sviluppo del team
  • Motivare i membri del team e gli stakeholder in modo che possano contribuire
  • Assicurarsi che le persone siano adeguatamente formate per partecipare al progetto
  • Costruire un team in grado di soddisfare le esigenze del progetto
  • Rimuovere gli ostacoli al lavoro di gruppo
  • Negoziazione
  • Collaborazione e coinvolgimento (anche tra team virtuali)
  • Costruire una comprensione condivisa
  • Creare regole di base per il team
  • Mentoring
  • Intelligenza emotiva

Project Manager e Leadership

Processi

Questo dominio dettaglia le abilità tecniche necessarie per svolgere il lavoro di project manager:

  • Creare valore attraverso una gestione intelligente dei progetti
  • Comunicazioni
  • Gestione dei rischi
  • Analisi degli stakeholder
  • Gestione del budget e delle risorse
  • Gestione delle tempistiche
  • Gestione della qualità
  • Gestione dell’ambito
  • Integrazione del progetto
  • Gestione delle modifiche
  • Gestione degli acquisti
  • Gestione della configurazione
  • Scelta della giusta metodologia/approccio
  • Governance del progetto
  • Gestione delle criticità
  • Trasferimento delle conoscenze e chiusura del progetto

Come scegliere la metodologia giusta

Ambiente di Business

Questo dominio descrive come operare nel contesto della propria organizzazione:

  • Conformità (Compliance), ovvero assicurarsi che il progetto soddisfi i requisiti normativi e di conformità
  • Gestione dei benefici (Benefit Management) anche oltre la durata del progetto per assicurarsi che i risultati raggiunti si mantengano stabili e consistenti nel tempo
  • Esaminare le influenze esterne sull’ambito del progetto in modo da poter adattare il progetto di conseguenza.
  • Supportare il cambiamento organizzativo

Strategia aziendale e project management