Colli di bottiglia: cosa sono e come eliminarli

collo bottiglia kanban

Capita spesso che un team consegni in ritardo il prodotto del suo lavoro e non sempre per proprie carenze. I colli di bottiglia nei processi di lavoro sono tra le cause frequenti per cui i progetti vengono ritardati, i budget esplodono per il costo aggiuntivo dei ritardi e l’intero processo diventa imprevedibile. Nella definizione più …
continua la lettura

Creare e mantenere il Product Backlog

creare product backlog

Alla base di qualunque sviluppo agile e, in particolare, in quelli gestiti con il metodo Scrum c’è un Product Backlog ben costruito e gestito. Il Product Backlog deve essere costituito da funzionalità (o user story) anziché attività e task. Inoltre ogni funzionalità dovrebbe avere una priorità assegnata in base al valore creato e stimato in …
continua la lettura

Pianificazione dei rilasci in Agile/Scrum

riunione pianificazione rilasci

Scrum è basato su brevi iterazioni, in genere 2-4 settimane. Questo è ottimo per favorire un adattamento rapido alle necessità di consegna del prodotto. E’ comunque opportuno che lo sviluppo del prodotto prenda in in considerazione anche la pianificazione a lungo e medio termine definendone in questo modo la roadmap. I team agili di solito …
continua la lettura

Staffare un progetto

staffare un progetto

La previsione delle risorse necessarie per un progetto è una delle attività più intense di un responsabile di progetto. Richiede lavoro ma ne vale la pena. In particolare, la definizione del personale (staff) necessario per svolgere i lavori è uno dei passaggi più significativi dell’attività di pianificazione delle risorse. Il fine è quello di garantire …
continua la lettura

Importanza del benchmarking nei progetti

benchmarking nei progetti

Per benchmarking si intende il confronto sistematico delle modalità con cui un’organizzazione gestisce i propri processi e progetti con le best practices del settore. Oggi più che mai, il top management di ogni organizzazione desidera conoscere il valore prodotto dalle proprie attività e iniziative. In un mondo sempre più globalizzato e competitivo, i dirigenti sono …
continua la lettura

Come valutare una richiesta di modifica

valutare richiesta modifica

In tutti i casi in cui non si riesce a soddisfare quanto concordato con la committenza oppure quando uno stakeholder chiave richiede di apportare dei cambiamenti al piano o di aggiungere nuove funzionalità o lavorazioni è necessario valutare la possibilità di apportare un cambiamento al piano originario. Prima di tutto è opportuno che la persona …
continua la lettura

Errori nelle stime

errori nelle stime

Alcuni ritengono che stimare accuratamente il lavoro necessario per un progetto sia una combinazione di esperienza, doti naturali e fortuna Per doti naturali si intende la capacità di pensare in modo strutturato mantenendo una visione d’insieme. Certamente tutti e tre questi fattori aiutano nell’effettuare correttamente le stime in fase di pianificazione di un progetto ma …
continua la lettura

Corsi sulle tecniche di project management

corsi tecniche project management

L’organizzazione La partecipazione a corsi sulle tecniche di project management svolti in forma interaziendale consente di analizzare con il contributo dei docenti e dei partecipanti l’applicazione di strumenti e metodi in diversi contesti organizzativi. Invece, l’organizzazione di tali corsi in forma aziendale consente una personalizzazione dei contenuti utilizzando casi di studio e simulazioni legate …
continua la lettura

Come gestire un cliente difficile

come gestire cliente difficile

Nello svolgere il ruolo di responsabile di progetto occorre sapersi relazionare con una pluralità di stakeholder. Ognuno di essi è portatore di esigenze specifiche e nutre determinate aspettative nei confronti del progetto. In particolare ciò è vero per i destinatari dei prodotti principali del lavoro. Non importa se si tratta di clienti esterni oppure di …
continua la lettura

Importanza del risk management

importanza risk management

Ogni project manager deve essere coinvolto in due filoni di attività: il primo focalizzato sul delivery di quanto previsto dal progetto, il secondo mirato a contenere i rischi di progetto. Quest’ultimo filone è spesso trascurato da alcuni project manager e da molte organizzazioni. In questo modo perdono consapevolezza dell’importanza del risk management e dei vantaggi …
continua la lettura

Agile e Scrum: differenze e prerogative

differenze agile scrum

In un precedente articolo sono state prese in considerazione le differenze e le opportunità tra approcci agili e waterfall. Agile è un metodo di sviluppo iterativo (ad esempio sviluppo software) in cui le migliorie, le correzioni di difetti e gli upgrade funzionali vengono introdotti in modo incrementale durante tutto il ciclo di vita di un …
continua la lettura

Audit di progetto

audit di progetto

E’ importante svolgere periodicamente degli audit di progetto per verificare in che misura le attività di project management vengono svolte nel rispetto degli standard interni. Naturalmente ciò è auspicabile in organizzazioni fortemente strutturate e che hanno un elevato livello di maturità nel project management. In queste realtà la presenza di standard di project management è …
continua la lettura