Quando rilasciare le risorse

Oltre al numero ed alla tipologia di risorse richieste per svolgere un progetto, un buon project manager dovrebbe indicare nel piano di project management anche quando prevede di poter rilasciare le risorse in modo da poterle utilizzare in altri progetti. Definire un piano di rilascio del personale è un passaggio importante per mettere in condizione …
continua la lettura

Scadenze di progetto

Qualunque progetto presenta delle scadenze (deadlines). Sono fissate dall’insieme degli impegni presi e si traducono in importanti momenti di verifica della capacità di delivery dell’organizzazione che è chiamata a gestire il progetto. Dover consegnare un prodotto, dover passare una importante milestone, dover rispettare i tempi di lavorazione concordati con la committenza, dover eseguire una revisione …
continua la lettura

Benefici della pianificazione dei costi

Mentre da un lato non si mette in dubbio la necessità di definire in modo preciso il budget di progetto, dall’altro i benefici di una accurata pianificazione dei costi non sono sempre così evidenti. In molte organizzazioni c’è la tendenza a definire il budget complessivo senza valutare attentamente la distribuzione dei costi nel tempo (budget …
continua la lettura

Programmare un progetto o un'iniziativa

La programmazione di un progetto è un attività fondamentale per acquisire consapevolezza di tutti gli elementi e le variabili che condizioneranno il buon esito dei lavori. Programmare un progetto consente di intercettare i problemi in anticipo e di risolverli prima che impattino negativamente sui tempi e i costi di realizzazione. La tendenza di molte organizzazioni …
continua la lettura

Errori di schedulazione

La costruzione dello sviluppo temporale di un progetto costituisce un passaggio importante per ogni project manager. Occorre quindi conoscerne le modalità per evitare possibili errori di schedulazione. In questo possono essere di grande aiuto i software di project management che consentono di risparmiare tempo prezioso. Attraverso la definizione del cronoprogramma è possibile individuare le aree …
continua la lettura

Master Plan: cos'è e quando serve

Spesso il termine Master Plan viene utilizzato per indicare il cronoprogramma di un progetto. Più correttamente dovrebbe essere inteso invece come un piano che si riferisce ad un programma o ad un’iniziativa complessa che può essere articolata in progetti e sottoprogetti. In tal senso, il Master Plan costituisce un piano riassuntivo, di sintesi, di quanto …
continua la lettura

Le componenti del budget dei costi

Nel valutare i costi di un progetto occorre definire sia il budget totale, sia l’andamento nel tempo dei costi (o budget per fasi temporali) e dei ricavi in modo da poter valutare i flussi di cassa previsti per il progetto. Ciò al fine di garantire l’equilibrio finanziario del progetto e, a fronte di possibili sbilanciamenti, …
continua la lettura

Cos'è un cronoprogramma?

A volte si sente utilizzare il termine cronoprogramma senza riuscire ad associarlo ad un concetto chiaramente definito. La sua costruzione costituisce un passaggio importante nella pianificazione delle attività necessarie per completare un lavoro o un progetto. Consiste nella rappresentazione grafica della calendarizzazione delle attività contenute nel reticolo logico di un progetto e consente quindi di …
continua la lettura

Struttura di un progetto

La struttura di un progetto è costituita dall’insieme di standard, di regole e di ruoli necessari per governare in modo efficace ed efficiente un progetto. Per un project manager è importante assicurare certezza organizzativa assumendo la leadership di un team e portando ordine nei lavori. Spesso il personale assegnato al progetto svolge compiti di carattere …
continua la lettura

Una cronica mancanza di tempo

In molte organizzazioni i project managers si trovano a dover rincorrere una quantità di problemi. Quando il carico di lavoro aumenta, ciò porta a saturare tutto il tempo a disposizione. La percezione costante è di una cronica mancanza di tempo che non consente di affrontare bene le varie situazioni e si riflette nella tendenza a …
continua la lettura

Creare un clima di fiducia

La fiducia costituisce la base per la produttività di un team. Inoltre è importante che un project manager sia capace di costruire un clima di fiducia con tutti gli stakeholder di un progetto. Se esistono rapporti fiduciari tra tutti i soggetti coinvolti in un progetto, è possibile gestire situazioni impreviste e criticità che altrimenti potrebbero …
continua la lettura

Completare il lavoro

Completare un progetto nella sua interezza oppure completare il lavoro richiesto da una specifica attività richiede di svolgere una serie di verifiche che a volte si concludono in un nulla di fatto. Se non è stato ben definito l’ambito nelle fasi preliminari di un progetto, il rischio è di dover provvedere a delle rilavorazioni per …
continua la lettura