Verbalizzare una riunione

In un progetto, così come in ogni altra attività svolta in gruppo, è estremamente importante tenere traccia di tutta la documentazione prodotta e di tutte le decisioni prese. Ad esempio, verbalizzare una riunione decisionale può servire per documentare le responsabilità a fronte di ciascuna decisione e risalire quindi a chi ha detto o deciso che …
continua la lettura

Individuare e mappare gli stakeholders

Tutti i progetti e, in particolare quelli di grandi dimensioni, hanno un numero significativo di parti coinvolte che devono essere individuate, analizzate e mobilitate perché si attivino positivamente ai fini del buon esito dei lavori. Ma per influenzare le persone occorre prima capirle. Individuare e mappare gli stakeholders per comprenderne le esigenze può essere un …
continua la lettura

Aggiornamento professionale PM

Come ogni professionista, anche un responsabile di progetto deve aggiornare frequentemente le proprie competenze. L’aggiornamento professionale deriva dalla necessità di recepire le integrazioni ai principali standard internazionali di project management che vengono introdotte ad ogni nuova revisione nonché dai cambiamenti nelle tecnologie di gestione progetti frutto della continua innovazione in questo settore. Inoltre, per coloro …
continua la lettura

Dati di progetto

Per ogni progetto esiste una serie di misure e di criteri (metriche) per effettuare le misurazioni stesse. Indicatori chiave (KPI), fattori critici di successo, indicatori di customer satisfaction, stati di avanzamento dei lavori, benefici e obiettivi da raggiungere richiedono di analizzare una mole considerevole di dati. Per dati di progetto si intende misurazioni “grezze” che …
continua la lettura

Verbale di accettazione

La Guida al Project Management Body of Knowledge suggerisce che in fase di validazione dell’ambito di progetto venga prodotto un documento formale che attesti la consegna e l’accettazione da parte del committente del/dei deliverable rilasciati. Si tratta appunto del verbale di accettazione che deve essere redatto per ogni prodotto (deliverable) del progetto che ha superato …
continua la lettura

Valutare l'impatto strategico di un progetto

Misurare e valutare l’impatto strategico di un progetto è un’attività preziosa per decidere se avviare o meno determinate iniziative e per definire il livello di priorità di un progetto nell’ambito dell’intero portafoglio progetti di un’organizzazione. Ciò è particolarmente vero in un’epoca come quella attuale in cui i progetti si caratterizzano per un elevato livello di …
continua la lettura

Costi diretti e indiretti

La differenza tra costi diretti e costi indiretti è che i primi sono quelli direttamente attribuibili ad un progetto (es. costo del lavoro, materie prime, mezzi ed attrezzature utilizzati esclusivamente per il progetto), mentre i secondi non possono essere attribuiti ad uno specifico progetto ma sono relativi al funzionamento dell’intera struttura (es. costi di gestione …
continua la lettura

Errori di reporting

Per report si intende un documento formale contenente informazioni chiave riguardanti un periodo di tempo ben definito di un progetto. Costruire e strutturare un documento in grado di soddisfare le esigenze dei diversi stakeholders è un compito non facile e richiede tempo. Per questo motivo molti project managers si attengono a ciò che è strettamente …
continua la lettura

Giudizio di Esperti

La guida al PMBOK® del Project Management Institute fa riferimento ripetutamente alla tecnica del Giudizio di Esperti nella maggior parte dei suoi processi, ma dedica solo uno spazio relativamente breve alla descrizione del concetto. Lo descrive come una “valutazione basata su competenze appropriate in relazione all’attività svolta” e suggerisce che “tale competenza può essere fornita …
continua la lettura

Lacune di progettazione e gap di competenze

Secondo una recente ricerca del Project Management Institute ci sarà la necessità di riempire 2,2 milioni di posti di lavoro a livello globale ogni anno fino al 2027 (Project Management – Job Growth and Talent Gap .PDF) Per allora i posti di lavoro complessivi nel project management sono stimati in 88 milioni e gran parte …
continua la lettura

Allocazione delle risorse

Per allocazione delle risorse si intende il processo volto ad individuare le risorse da destinare allo svolgimento delle attività di un progetto. Ci si riferisce in particolare alle risorse umane ma anche finanziarie, ai mezzi e materiali utilizzati. E’ necessario procedere prima di tutto a definire puntualmente tutte le attività previste dal progetto e le …
continua la lettura

Quando e come usare la Timeline in Microsoft Project

A partire dalla versione 2010 è stata introdotta una nuova funzionalità in Microsoft Project: la Timeline o Sequenza Temporale. Per la verità non molti, anche tra gli addetti ai lavori, conoscono questa funzionalità oppure ne fraintendono l’utilizzo. Tutto nasce dalla necessità di svolgere presentazioni del progetto rivolte a persone che non sono addette ai lavori, …
continua la lettura