Earned Value e indicatori di performance

earned value management

La tecnica dell’Earned Value è uno dei principali strumenti per l’analisi finanziaria di un progetto o di una commessa e per la valutazione della sua performance durante tutte le fasi del ciclo di vita. In tal senso, costituisce una modalità integrata di valutazione sia dell’ambito di progetto che dei costi che dei tempi. Purtroppo, molti …
continua la lettura

Gestire i costi di progetto

project budget

Gestire i costi di progetto costituisce un impegno significativo per ogni responsabile di progetto. La gestione dei costi di progetto richiede in particolare la capacità di entrare negli aspetti di dettaglio del lavoro da svolgere prima che ogni attività venga avviata in modo da avere da un lato un quadro complessivo delle risorse necessarie per …
continua la lettura

Piano dei costi di progetto

andamento dei costi

La gestione dei costi di progetto implica la produzione di un piano o budget di progetto. Questo documento viene predisposto nella fase di pianificazione di un progetto e verrà successivamente utilizzato nell’ambito del monitoraggio e controllo del progetto stesso. La produzione del piano dei costi si articola in tre passaggi: definizione del piano delle risorse; …
continua la lettura

Stime di progetto: criteri e livello di precisione

La necessità di effettuare delle stime di progetto interviene in ogni fase del ciclo di vita. In particolare nella fase di pianificazione emerge la necessità di mettere a fuoco i valori attesi per quanto riguarda tempi, risorse, costi, qualità e rischi di progetto. Ma in realtà queste stime sono precedute, con diversi livelli di approssimazione, …
continua la lettura

Baseline di progetto e piani di interim

baseline

La baseline di progetto costituisce il punto di riferimento rispetto al quale calcolare gli scostamenti delle principali variabili implicate nella gestione di un progetto. In assenza quindi di una baseline è impossibile svolgere l’attività di monitoraggio e controllo ed una validazione dei risultati rispetto agli obiettivi pianificati. In tal senso, i documenti baseline sono i …
continua la lettura

Costi e budget di progetto: linee guida

Le prassi migliori riguardanti la formazione del budget di progetto si focalizzano sull’individuazione della struttura dei costi caratteristici di un progetto, sul loro andamento temporale durante il ciclo di vita del progetto e sulle azioni di ottimizzazione della curva di budget (Planned value) in modo da renderla compatibile con la disponibilità dei fondi per finanziare …
continua la lettura

Vincoli di progetto: il triangolo del triplice vincolo

Vincoli di progetto

Ciascun Project Manager deve quotidianamente destreggiarsi tra difficoltà e pressioni crescenti. Nella maggior parte dei casi questo si risolve in decisioni ed azioni che riguardano i tempi, i costi e l’ambito (i deliverables ed il lavoro per produrli). D’altra parte se non esistessero queste difficoltà e tempi, costi e ambito non fossero reciprocamente vincolati …
continua la lettura

Stima delle risorse di progetto

Uno degli errori più comuni che spesso si riscontrano al momento di sviluppare la pianificazione dei progetti è un’attenzione inadeguata riguardo la pianificazione delle risorse. Una programmazione inadeguata in questo campo spesso porta ad una formulazione del budget che non può essere ragionevole o gestibile. I punti seguenti riassumono le prassi migliori legate alla pianificazione …
continua la lettura

Valutazione di un progetto

valutazione di un progetto

La valutazione di un progetto costituisce un’attività continua durante tutto il ciclo di vita del progetto per verificarne la compatibilità con le premesse ed i piani successivamente predisposti. Prima di avviare un progetto è importante procedere nell’analisi: della redditività di un progetto basata su indicatori come ad esempio il ROI, NPV,IRR; della fattibilità di un …
continua la lettura

Valore monetario atteso (EMV) e alberi decisionali

Un albero decisionale è uno strumento di ampia applicazione che ha il fine di documentare i possibili effetti di una decisione e gli scenari alternativi. Ad esempio può essere utilizzato nell’analisi dei rischi e delle opportunità nonchè nella definizione dei criteri per l’allocazione degli investimenti, nella costruzione del business case e come supporto alla SWOT …
continua la lettura

Metodi di selezione dei progetti: NPV e IRR

Nell’ottica di una gestione del portafoglio progetti e di una corretta allocazione degli investimenti è necessario definire le modalità per selezionare un progetto rispetto agli altri. A tal fine vengono utilizzate due categorie di strumenti: quella finalizzata a misurare i benefici di un progetto; quella finalizzata a misurarne la redditività. Alla prima categoria appartengono in …
continua la lettura

Business case: costruzione ed utilizzo

business case

Il business case ha la finalità di documentare gli obiettivi e le motivazioni nell’avviare un progetto in base al rapporto tra i costi da sostenere e la valorizzazione dei benefici attesi. Esso fornisce una prima valutazione delle diverse opzioni disponibili, guida i processi decisionali e viene utilizzato per allineare continuamente l’avanzamento del progetto rispetto agli …
continua la lettura