Parametri per selezionare un progetto

parametri per selezionare un progetto

La necessità di individuare dei parametri per selezionare un progetto può riguardare anche organizzazioni che non applicano criteri strutturati di gestione del portafoglio progetti. Ad esempio può accadere che una determinata organizzazione abbia una sostanziale scarsità di risorse e si trovi quindi a dover scegliere su quali progetti concentrare l’attenzione e gli investimenti. In queste …
continua la lettura

Selezione dei progetti

indicatori di valutazione progetti

L’identificazione e selezione dei progetti costituiscono le fasi più significative del Project Portfolio Management. Esse hanno come finalità quella di rispondere ai seguenti quesiti: Come è possibile essere sicuri di avviare i giusti progetti per le necessità aziendali? In questo ambito deve essere analizzata la domanda all’interno dell’organizzazione (Demand Management) in rapporto al piano di …
continua la lettura

Valore di un progetto: metriche di calcolo

valore di un progetto

In molte circostanze è utile determinare il valore creato da un progetto. In particolare, risulta fondamentale nelle scelte di gestione del portafoglio progetti ed in tutti quei casi in cui occorre selezionare le iniziative a più alto valore su cui indirizzare risorse ed investimenti. Quali sono le diverse tipologie di valore attribuibile ad un progetto? …
continua la lettura

Priorità dei progetti

priorità dei progetti

La definizione di un approccio sistematico e strutturato alla gestione delle priorità dei progetti di un’organizzazione o business unit costituisce un passaggio importante nell’implementazione di un sistema di project portfolio management. Ma solo poche organizzazioni sono abituate a valutare i loro progetti in termini di allineamento strategico e ad assegnare su questa base le priorità …
continua la lettura

Strategia aziendale e project management

project management e strategia aziendale

La messa a punto e l’implementazione di una strategia aziendale costituiscono attività che presentano quasi sempre un elevato livello di complessità ed hanno tutte le caratteristiche per essere affrontate come un progetto articolato. L’attività di pianificazione strategica presenta spesso ritardi e difficoltà se non viene gestita secondo una metodologia di project management: le riunioni di …
continua la lettura

Knowledge Management nei progetti

knowledge management nei progetti

Il Knowledge Management è costituito da un insieme di metodi e strumenti per acquisire, organizzare, gestire, condividere e utilizzare le conoscenze e le informazioni. Un esempio su larga scala è costituito dal web che offre una straordinaria quantità di informazioni su base giornaliera con un volume delle informazioni disponibili in rapida crescita. Una delle maggiori …
continua la lettura

KPI - Key Performance Indicators

kpi di un progetto

I Key Performance Indicators sono appunto indicatori di performance a disposizione di un project manager che se opportunamente strutturati possono: giocare un ruolo determinante nell’orientare i comportamenti delle persone e le azioni intraprese in un progetto; avere un effetto significativo sulle modalità di reporting e di monitoraggio dell’avanzamento di un progetto. Non ci si riferisce …
continua la lettura

Ambiente multiprogetto: criticità

criticità ambiente multiprogetto

La gestione di un ambiente multiprogetto comporta un certo numero di difficoltà. In particolare la gestione delle interdipendenze tra un progetto e l’altro costituisce un aspetto di non facile soluzione se non si adottano strumenti software che abbiano questo tipo di funzionalità. Naturalmente non ci si riferisce solo alla gestione dei tempi e della schedulazione …
continua la lettura

Progetti di cambiamento e miglioramento organizzativo

Miglioramento organizzativo

Un progetto di reengineering dei processi di un’organizzazione o di cambiamento di sistemi e procedure presenta sempre una serie di difficoltà legate alle resistenze al cambiamento. La resistenza al cambiamento è un fenomeno che ha aspetti pratici e psicologici che devono essere ben compresi e gestiti da parte di un project manager che ha ricevuto …
continua la lettura

Valore monetario atteso (EMV) e alberi decisionali

Un albero decisionale è uno strumento di ampia applicazione che ha il fine di documentare i possibili effetti di una decisione e gli scenari alternativi. Ad esempio può essere utilizzato nell’analisi dei rischi e delle opportunità nonchè nella definizione dei criteri per l’allocazione degli investimenti, nella costruzione del business case e come supporto alla SWOT …
continua la lettura

Metodi di selezione dei progetti: NPV e IRR

Nell’ottica di una gestione del portafoglio progetti e di una corretta allocazione degli investimenti è necessario definire le modalità per selezionare un progetto rispetto agli altri. A tal fine vengono utilizzate due categorie di strumenti: quella finalizzata a misurare i benefici di un progetto; quella finalizzata a misurarne la redditività. Alla prima categoria appartengono in …
continua la lettura

Analisi SWOT

L’analisi SWOT di un progetto è un’attività finalizzata ad approfondire le condizioni di contesto (interno ed esterno) in cui il progetto dovrà svolgersi: Punti di forza dell’organizzazione (Strengths) Punti di debolezza dell’organizzazione (Weaknesses) Opportunità presentate dal contesto esterno (Opportunities) Minacce (Threats) Si tratta di una tecnica sviluppata da oltre 50 anni per individuare strategie d’impresa …
continua la lettura